Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" M'avevan di costui già letto il nome: Però fu la risposta cosi piena. Di subito drizzato gridò: Come Dicesti, Egli ebbe ? non viv'egli ancora ? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lome ? Quando s'accorse d'alcuna dimora, Ch'io faceva dinanzi alla risposta,... "
Il canto X dell'Inferno - Page 25
by Isidoro Del Lungo - 1900 - 47 pages
Full view - About this book

Poesie di mille autori intorno a Dante Alighieri: raccolte ed ..., Volume 1

Carlo Del Balzo - 1889 - 676 pages
...parole, e '1 modo della pena Mi avevan di costui già letto il nome: Però fu la risposta cosi piena. Di subito drizzato gridò : come Dicesti, egli ebbe? non viv'egli ancora? Non fere gli occhi suoi lo dolce Ionie ? Quando s'accorse d'alcuna dimora Ch'io faceva dinanzi alla risposta,...
Full view - About this book

Le varie chiose di un verso di Dante: (Purgatorio, IV, 1-12)

Candido Berti - 1891 - 40 pages
...precisamente c1o che avv1ene ez1and1o nel Decimo dell' Inferno, quando Cavalcante de 'Cavalcanti : Di subito drizzato gridò : Come Dicesti, Egli ebbe? Non viv'egli ancora? Non fere gli occhi suoi lo dolce Iome? Quando s'accorse d'alcuna dimora Ch' io faceva dinanzi alla risposta,...
Full view - About this book

La divina commedia

Dante Alighieri - 1892 - 456 pages
...M'avcvan di costuî già Ictto il nomo: Pero fu la risposta cosí piena. Di súbito drizzato gridö: Come Dicesti: egli ebbe? non viv'egli ancora? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lome? Quando s'accorse d'alcuna dimora Cli'io faceva dinanzi alia risposta, Supin ricadde, e più non...
Full view - About this book

Virgilio e Dante: confronti critici tra L'Eneide e la Divina Commedia

Giuseppe Cavarretta - 1896 - 260 pages
...Mio figlio ov'è e perchè non è teco ? „ e più sotto, sentendo la risposta di Dante, ripiglia: " Come Dicesti; egli ebbe ' non viv'egli ancora ? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lume ? ,, (Inf. C. ic-v. 58 e seg.) .* %. virtuosi del Paradiso, ma nemInferno. Ogni parola, ogni e;i...
Full view - About this book

La lingua viva...

Oreste Boni - 1899 - 760 pages
...parole e il modo della pena M'avevan di costui già letto (3) il nome: Però fu la risposta così piena. Di subito drizzato gridò: Come Dicesti egli ebbe? non viv'egli ancora? Non fière (4) gli occhi suoi lo dolce lome? (5) Quando s' accorse d' alcuna dimora * Ch' io faceva dinanzi...
Full view - About this book

Su le orme di Dante: corso di lezioni all'Università di Roma (nell'anno ...

Angelo De Gubernatis - 1901 - 858 pages
...parole e il modo della pena M'avevan di costui già letto il nome: Però fu la risposta così piena. Di subito drizzato gridò: Come Dicesti: egli ebbe?...viv'egli ancora? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lume? Quando s'accorse d'alcuna dimora Ch'io faceva dinanzi alla risposta, Sapin ricadde e più non...
Full view - About this book

La Divina commedia

Dante Alighieri - 1903 - 1220 pages
...parole e il modo della pena M'avean di costai già letto il nome ; Però fu la risposta così piena. Di subito drizzato gridò : « Come Dicesti: "egli...viv'egli ancora? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lome? » Quando s'accorse d'alcuna dimora ^ Ch'io faceva dinanzi alla risposta, Supin ricadde, e più...
Full view - About this book

La Divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1903 - 1234 pages
...parole e il modo della pena M'avean di costui già letto il nome ; Però fu la rispósta cosi piena. Di subito drizzato gridò: « Come Dicesti: "egli...viv'egli ancora? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lome? » Quando s'accorse d'alcuna dimora Ch'io faceva dinanzi alla risposta, Supin ricadde, e più...
Full view - About this book

Racconti Presi Dalla Divina Commedia

Eleonora Gualtieri - 1903 - 186 pages
...Ebbe, . . . ebbe . . . Cavalcante è colpito da quell' ' ebbe.' . . . Di subito drizzato grido : ' Come Dicesti : egli ebbe? non viv'egli ancora? Non fiere gli occhi suoi lo dolce lorne?' Dante rimane colpito in quell' istante da un dubbio, ed in esso la mente sua concentrandosi...
Full view - About this book

Il Giornale dantesco, Volumes 12-13

1904 - 556 pages
...riferirsi alle parole proferite prima del Poeta, e attienenti al suo figliuolo Guido, (amico suo): «... Come, dicesti, egli ebbe ? Non viv'egli ancora ? Non fiere ' gli occhi suoi lo dolce lome ? » Certo vivere ed essere feriti dalla luce dal sole, cioè ricrearsene, mi pare tutt' uno,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF