Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Ora apri gli occhi a quel, ch' io ti rispondo, E vedrai il tuo credere, e 'l mio dire Nel vero farsi, come centro in tondo. Ciò che non muore, e ciò che può morire, Non è se non splendor di quella idea, Che partorisce, amando, il nostro Sire : Che... "
Intorno alle epistole latine di Dante Allighieri, giusta l'edizione ... - Page 162
by Filippo Scolari - 1844 - 200 pages
Full view - About this book

Commento di Francesco da Buti sopra la Divina comedia di Dante ..., Volume 3

Dante Alighieri, Francesco (da Buti) - 1862 - 934 pages
...che puö moriré, Non è se non splendor di quella idea , Che parturisce, amando, il nostro Sire: 55 Che quella viva luce, che si mea Dal suo Lucente, che non si disuna Da lui, ne da I' Amor che in lor s'intrea, '¿8 Per sua bontate il suo raggiar aduna, Quasi specchiato in nove...
Full view - About this book

Il Miceli ovvero dell'ente uno e reale: dialoghi tre seguiti dallo specimen ...

Vincenzo di Giovanni - 1864 - 320 pages
...che può morirò. Non è se non splender di quella Idea Chc partorisce amando il nostro Sire. Chè quella viva Luce che si mea Dal suo Lucente, che non si disuna Da Lui nè dall'Amor chc 'n lor s'intre.u Per sua benfate il suo raggiare aduna. Quasi specchiato, in nuove sussistenze,...
Full view - About this book

La divina commedia

Dante Alighieri - 1864 - 1070 pages
...puö moriré, Non è se non splendor di quella idea, Che partorisce, amando, il nostro Sire : Chè quella viva luce, che si mea Dal suo lucente, che non si disuna Da lui, ne dal!' amor che in lor s' intrea, Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato, in nove...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante: Le Paradis

Dante Alighieri - 1865 - 506 pages
...ciò che può morire, Non è se non splendor di quella idea, Che partorisce, amando, il nostro Sire : Che quella viva Luce, che si mea Dal suo lucente, che non si disuna Da lui, nè dall' Amor, che 'n lor s' intrea ; Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato in nuove...
Full view - About this book

Albo dantesco veronese

Antonio Giuseppe Zannoni - 1865 - 446 pages
...che può morire, Non è se non splendor di quella Idea, Che partorisce amando il nostro Sire : • Che quella viva Luce, che si mea Dal suo Lucente, che non si disuna Da lui nè dall' Amor, che in lor s'intrea, Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato, in nuove...
Full view - About this book

Lecciones sobre el sistema de filosofia panteistica del aleman Krause ...

Juan Manuel Orti y Lara - 1865 - 370 pages
...y del rayo de amor que sale vibrando de sus dos términos , rayo en cuya virtud es el mundo creado: Che quella viva Luce, che si mea Dal suo Lucente, che non si disuna Da Lui ne dall'amor che in lor siintrea, Per sua bontade il suo raggiare aduna Quasi spechiato in nuove sussistenze,...
Full view - About this book

Albo dantesco veronese: 1865

Michelangelo Smania - 1865 - 458 pages
...ciò che può morire, Non è se non splender di quella Idea, Che partorisce amando il nostro Sire : Che quella viva Luce, che si mea Dal suo Lucente, che non si disuna Da lui né dall' Amor, che in lor s'intrea, Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato, in nuove...
Full view - About this book

Omaggio a Dante Alighieri: offerto dai cattolici italiani nel maggio 1865 ...

1865 - 704 pages
...ciò che può morire Non è se non splendor di quella Idea, Che partorisce amando il nostro Sire. Chè quella viva Luce che si mea Dal suo lucente, che non si disuna Da lui nè dall'Amor che in lor s' in trai, Per sua boutade il suo raggiare aduna Quasi specchiato in nove sussistenze...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante: Le Paradis

Dante Alighieri - 1865 - 502 pages
...che può morire, Non è se non splendor di quella idea, Che partorisce, amando, il nostro Sire : Chè quella viva Luce, che si mea Dal suo lucente, che non si disuna Da lui, né dall' Amor, che 'n lor s' intrea ; Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato in nuove...
Full view - About this book

Manuale dantesco, Volume 1

Jacopo Ferrazzi - 1865 - 1296 pages
...figlia. Par. \. 49. Tre Persone in divina natura, E in una persona essa e l'umana. Pur. xm. 26. Chè quella viva luce che si mea Dal suo lucente, che non si disuua Da lui, nè dall'Amor che in lor s'intrea, Per sua bontate il suo raggiare aduna, Quasi specchiato,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF