Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Io mi son Lia, e vo' movendo intorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi allo specchio qui m'adorno; Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio e siede tutto giorno. Eli' è de' suoi begli occhi veder vaga, Com'io dell'adornarmi... "
Manuale dantesco - Page 153
by Jacopo Ferrazzi - 1865
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1829 - 570 pages
...cantando, dicea: Sappia, qualunque '1 mio nome dimanda, 100 Ch' io mi son Lia, e vo movendo 'nlorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi...m'adorno; Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo ammiraglio, e siede tutto giorno. io5 EH'è de'suo'begli occhi veder vaga, balzo dell'oriente. Prima...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1829 - 572 pages
...cantando, dii;ea: Sappia, qualunque '1 mio nome dimanda, 100 Ch' io mi son Lia, e vo movendo 'nlorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi...m'adorno; Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo ammiraglio, e siede tutto giorno. io5 Ell'è de'suo'begli occhi veder vaga, balzo dell'oriente. Prima...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1829 - 558 pages
...Giovane e bella in sogno ini parea Donna vedere andar per una landa Cogliendo fiori, e, cantando, dicea: Per piacermi allo specchio qui m'adorno; Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo ammiraglio, e siede tutto giorno. io5 Sappia, qualunque '1 mio nome dimanda, 100 Ch'io mi son Lia,...
Full view - About this book

La Divina Commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1830 - 826 pages
...secondo le dottrine del libro de Monarchìa, è il luogo Per piacermi allo specchio qui m'adorno; io3 Ma mia suora Rachel mai non si smaga . Dal suo miraglio, e siede tutto giorno. che Iddio prescelse per la sede dell' impero universale del mondo e della sua Chiesa ; e ciò velatamente...
Full view - About this book

La Divina commedia col comento del P. Baldassarre Lombardi

Dante Alighieri - 1830 - 816 pages
...dottrine del libro de Moiiarchia , è il luogo Per piacermi allo specchio qui rii'adorno; io3 Ma rnia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio, e siede tutto giorno. che Iddio prescelse perla sede dell'impero universale del mondo e della sua Chiesa ; e ciò velatamente...
Full view - About this book

Prose, Volume 2

Dante Alighieri - 1830 - 874 pages
...dourine dcl libro de Monarchia, ê it luogo PIJRGATORIO Per piacermi allo specchio qui m'adorno; Ma rnia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio, e siede tutto giorno. che Iddio prascelsa par la made deli' impéro universale del mondo ed¿1la suaChiesa; e ciô velatamente...
Full view - About this book

Delle donne fiorentine di Dante Alighieri e del suo lungo soggiorno in Pisa ...

conte Carlo Troya - 1832 - 492 pages
...per una landa » Cogliendo Bori, e cantando dicea: » Sappia qualunque il mio nome dimanda, » Ch* io mi son Lia, e vo movendo intorno » Le belle mani a farmi una ghirlanda. » Questo era il nuovo stile, che Bonagiunta da Lucca si dolca nel Vigesimo quarto del Purgatorio di...
Full view - About this book

I quattro poeti italiani: con una scelta di poesie italiane dal 1200 sino a ...

Antonio Buttura - 1836 - 928 pages
...vo movendo 'ntorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi allô specchio qui m' adorno : Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio, e siede tutto il giorno. EH' è de' suoi begli occhi veder vaga Com' io dell' adornarmi con le mani : Lei lo vedere...
Full view - About this book

La Divina Commedia: Purgatorio. Paradiso

Dante Alighieri - 1836 - 510 pages
...Quali si fanno rugomando Sappia qualunque '1 mio nome dimanda : Ch' io mi son Lia, e vo movendo 'ntorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi allo specchio qui m' adorno : Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio, e siede tutto il giorno ' : Eh"...
Full view - About this book

Opere poetiche di Dante Alighieri: La Divina Commedia: Purgatorio. Paradiso

Dante Alighieri - 1836 - 522 pages
...Quali si fanno rugomando Sappia qualunque 1 mio nome dimanda : Ch' io mi son Lia, e vo movendo 'ntorno Le belle mani a farmi una ghirlanda. Per piacermi allo specchio qui m' adorno : Ma mia suora Rachel mai non si smaga Dal suo miraglio, e siede tutto il giorno * : EH'...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF