Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Ond' ella pronta e con occhi ridenti : La nostra carità non serra porte A giusta voglia , se non come quella Che vuoi simile a sè tutta sua corte. Io fui nel mondo vergine sorella ; . E se la mente tua ben si riguarda, Non mi ti celerà l' esser più... "
L'arte in Italia: Dante Alighieri e La divina commedia, opera storico ... - Page 106
by Paul baron Drouilhet de Sigalas - 1853
Full view - About this book

Walks in Florence, Volume 2

Susan Horner, Joanna B. Horner - 1873 - 508 pages
...— " Grazioso mi fia, se mi contenti Del nome tuo, e della vostra sorte ? " Piccarda replies — " Io fui nel mondo Vergine sorella ! E se la mente tua ben mi riguarda NOD mi ti celera 1' esser piu bella ; Mi riconoscerai ch' io son Piccarda Che posta qui con questi...
Full view - About this book

Essai sur la Divine comédie de Dante: ou, La plus belle, la plus instructive ...

Édouard Daniel - 1873 - 314 pages
...dans le ciel, quoique le souverain bien ne se prodigue pas à tous les élus avec la même largesse W. La nostra carità non serra porte A giusta voglia, se non come quella, Che vuol simile a sè lutta sua corte. Li nostri afletti, che solo infiammali Son del piacer dello Spirito...
Full view - About this book

La Piccarda Donati: racconto storico fiorentino

Michele Bongini (abate.) - 1873 - 570 pages
...da Piccarda : ma ella non aveva potuto alzarsi dal letto — era malata. XXIII. IL PREGO ESAUDITO. Io fui nel mondo vergine sorella, E se la mente tua ben si riguarda Non mi ti celerà l'esser più bella; Ma riconoscerai eh' io son Piccarda, Che, posta qui...
Full view - About this book

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874 - 636 pages
...non s' intende mai ; Graztoso mi fia, se mi contenti Del nome tuo, e della vostra sorte. Ond'ella, pronta e con occhi ridenti: La nostra carità non...come quella Che vuoi simile a sè tutta sua corte. lo fui nel mondo vergine sorella; E, se la mente tua ben mi riguarda, Non mi ti celerà l' esser più...
Full view - About this book

Commento alla Divina Commedia d'anonimo fiorentino del secolo XIV: ora per ...

Dante Alighieri - 1874 - 642 pages
...gustata, non s'intende mai ; Grazioso mi fia, se mi contenti Del nome tuo, e della vostra sorte. Ond'ella, pronta e con occhi ridenti: La nostra carità non...serra porte A giusta voglia, se non come quella Che vuol simile a sè tutta sua corte. lo fui nel mondo vergine sorella; E, se la mente tua ben mi riguarda,...
Full view - About this book

Commento alla Divina commedia d'Anonimo Fiorentino del secolo XIV, Volume 3

Cosimo Ceccuti - 1874 - 634 pages
...carità non serra porte A giusta voglia, se non come quella Che vuol simile a sè tutta sua corlc. lo fui nel mondo vergine sorella ; E, se la mente tua ben mi riguarda. Non ini ti celerà l'esser più bella; Ma riconoscerai ch'io son Piccarda, Clic, posta qui con questi altri...
Full view - About this book

La divina commedia

Dante Alighieri - 1875 - 480 pages
...gustata, non s'intende mai, Grazioso mi lia, se ini contenti Del nome tuo e della vostra sorte. Ond'ella pronta e con occhi ridenti : La nostra carità non...come quella, Che vuoi simile a sè tutta sua corte. 1o fui nel mondo vergine sorella: E se la mente tua ben mi riguarda, Non mi ti celerà l'esser più...
Full view - About this book

Studi Shakespeariani, Issues 1-5

Giuseppe Chiarini - 1896 - 494 pages
...gustata non s'intende mai, Grazioso mi fia, se mi contenti Del nome tuo e della vostra sorte. Ond'ella pronta e con occhi ridenti: La nostra carità, non serra porte A giusta voglia. E svelandosi prosegue: Io fui nel mondo vergine sorella; E se la mente tua hen mi riguarda, Non mi...
Full view - About this book

Miscellanea, Volume 58

1897 - 920 pages
...i beati godono più o meno secondo i loro meriti; né 1' uno si lamenta che 1' altro goda di più: Io fui nel mondo vergine sorella; E se la mente tua ben si riguarda, Non mi ti celerà 1' esser più bella. Ma riconoscerai eh' io son Piccarda, Che, posta...
Full view - About this book

La Divina commedia di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1898 - 444 pages
...guatata non s'intende mai; Grazioso mi fla, se mi contenti Del nome tuo e della vostra sorte. Ond'elJa pronta e con occhi ridenti: La nostra carità non...giusta voglia, se non come quella Che vuoi simile a sé tutta sua corte. Io fui nel mondo vergine sorella; E se la mente tua ben si riguai-da, Non mi ti...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF