Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Vago già di cercar dentro e dintorno • La divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno. Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d "
La divina commedia - Page 255
by Dante Alighieri - 1879 - 604 pages
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri, Volume 2

Dante Alighieri - 1855 - 574 pages
...la mitre 6. « CANTO VIGES1MOTTAVO Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa « viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno. Senza...riva, Prendendo la campagna, lento lento. Su per lo suol, che d'ogni parte oliva. Un'aura dolce, senza mutamento Avere in se , mi feria per la fronte,...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: Le Purgatoire

Dante Alighieri - 1855 - 516 pages
...son jugement; Ce pourquoi, souverain de toi-même, je te couronne et te mitre. CANTO VENTESIMOTTAVO 1 Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, 2 Senza più aspettar lasciai la riva , Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi che d' ogni...
Full view - About this book

La divine comédie: précédée d'une introduction sur la vie, les doctrines et ...

Dante Alighieri - 1855 - 524 pages
...jugement; Ce pourquoi, souverain de toi-même, je te couronne et te mitre. A CANTO VENTES1MOTTAVO 1 Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, 2 Senza più aspettar lasciai la riva , Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d' ogni...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: Le Purgatoire

Dante Alighieri - 1855 - 520 pages
...jugement ; Ce pourquoi, souverain de toi-même, je te couronne et te mitre. CANTO VENTESIMOTTAVO 1 Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, 2 Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi che d'ogni...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: Le Purgatoire

Dante Alighieri - 1855 - 514 pages
...cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, 2 Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi che d' ogni parte oliva. J Un'aura dolce, senza mutamento Avere in sé , mi feria per la fronte Non di...
Full view - About this book

Florilegio e dizionario dantesco

Mauro Granata - 1855 - 540 pages
...metafora con le voci mitriare e coronare. U2. CANTO XXVIII. FORESTA DIVINA — il Paradiso terrestre = Vago già di cercar dentro e dintorno — La divina foresta spessa e viva. VERSO 2. PRENDER LA CAMPAGNA LENTO LENTO — entrare a passo lento cella campagna = Prendendo la campagna...
Full view - About this book

Études sur la langue italienne

Hippolyte Topin - 1855 - 214 pages
...Topiii PURGATOIRE CAUTO XXVIII. \lH101Ilv\TO // Paradiso Terrestre— II fiume lete— Malelda \ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Gli' agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna...
Full view - About this book

I primi quattro secoli della letteratura Italiana dal secolo XIII ..., Volume 1

Caterina Francesca Franceschi Ferrucci (Signora) - 1856 - 448 pages
...la deliziosa selvetta, che sorge dinanzi a lui, lo invita ad entrarvi: onde il poeta narra, che « Vago già di cercar dentro e dintorno • La divina...riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d' ogni parte oliva. Un' aura dolce, senza mutamento Avere in sé, mi feria per la fronte...
Full view - About this book

Scritti varii intorno a Dante Alighieri e alla Divina Commedia

1856 - 348 pages
...e senza aver più mestieri di lui ( Canto XXVIII, v. 1 ) : Vago già di cercar dentro e dintorno Ln divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava...Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi che d' ogni parte olivà. . s. Un' aura dolce, senza mutamento Avere in sé, mi feria per la fronte, Non...
Full view - About this book

Illustrazioni cosmografiche della Divina commedia: dialoghi

Ernesto Capocci - 1856 - 184 pages
...fuggian da tutti i lati , — 93 — CANTO XXVIII. A. Vago già di cercar dentro e dintorno »• i• La divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava..., Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi elio d'ogni parte oliva. Un'aura dolce, senza mutamento Aver in sé , mi feria per la fronte Non di...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF