Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Perigli siete giunti all' occidente A questa tanto picciola vigilia De' vostri sensi, ch' è del rimanente Non vogliate negar l' esperienza, Diretro al sol, del mondo senza gente. Considerate la vostra semenza : Fatti non foste a viver come bruti, Ma... "
La Divine comédie de Dante Alighieri: précédée d'une introd. sur la vie, les ... - Page 332
by Dante Alighieri - 1855
Full view - About this book

Verfassung im Diskurs der Welt: Liber Amicorum für Peter Häberle zum ...

Alexander Blankenagel, Peter Häberle, Ingolf Pernice, Helmuth Schulze-Fielitz, Markus Kotzur - 2004 - 944 pages
...MICHAEL MARSCHALL VON BIEBERSTEIN Im 26. Inferno-Gesang der Divina Commedia Dantes stehen die Verse: Considerate la vostra semenza: Fatti non foste a viver come bruti, Ma per seguir virtute e conoscenza. (Inf. XXVI, 118-120) Odysseus fordert seine Freunde auf, sich auf ihre griechische Herkunft zu besinnen,...
Limited preview - About this book

Polis. Studi interdisciplinari sul mondo antico

Felice Costabile - 2004 - 310 pages
...conoscenxa del pianeta, sino ed oltre le colonne d'Flrcole, perché, come egü dice ai suoi marinai, considerate la vostra semenza fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza." Perché Ulisse abbandona ogni cosa, la famiglia, gli affetti e gli agi délia casa ei piaceri del mondo,...
Limited preview - About this book

Manuale di economia e politica dei beni culturali, Volume 1

Francesco Forte, Michela Mantovani - 2004 - 878 pages
...conoscenza del pianeta, sino ed oltre le colonne d'Ercole, perché, come egli dice ai suoi marinai, "considerate la vostra semenza fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza". Perché Ulisse abbandona ogni cosa, la famiglia, gli affetti e gli agi della casa ei piaceri del mondo,...
Limited preview - About this book

Canoni americani: oralità, letteratura, cinema, musica

Alessandro Portelli - 2004 - 392 pages
...Douglass risorge «dalla tomba della schiavitù» in spirito e in corpo insieme. 4. Rimangiarsi le parole. Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza. Dante Alighieri, La Divina Commedia" In quella decisione non avevamo più voce delle bestie [«brutes»]...
Limited preview - About this book

Il pianto del violino

Damiano Parolini - 2004 - 171 pages
...additandomi, con un sorriso sornione e severo, profferì queste parole: Ricordatevi della vostra semenza nati non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza. (Dante) Non dimenticherò mai queste parole e l'espressione di Giulia anche se Dante, per una serie...
Limited preview - About this book

Dialettica dei sentimenti. Dialoghi di psicosociologia

Umberto Cerroni, Alberta Rinaldi - 2004 - 166 pages
...del69 to: "ogni uomo per natura desidera conoscere". Questa idea viene sottolineata da Dante ("nati non foste a viver come bruti/ ma per seguir virtute e conoscenza"). Locke afferma addirittura che la conoscenza è uno strumento di autodifesa di fronte al mondo. Ma c'è...
Limited preview - About this book

Caina attende

Massimo Salvatorelli - 2004 - 452 pages
...gingillavo, le distrazioni, le dimenticanze, le trascuratezze si accumulavano. 73 GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza" (Inf ., XXVI, 119-120) L'indomani, giovedì, tutta la giornata fu riservata alla conclusione...
Limited preview - About this book

Literatura, món, literatures

Joan F. Mira - 2005 - 178 pages
...sensi ch'è del rimanente non vogliate negar l'esperienza, di retro al sol, del mondo sanza gente. Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver...virtute e conoscenza». Li miei compagni fec io sì aguti, con questa orazion picciola, al cammino, che a pena poscia li avrei ritenuti; e volta nostra...
Limited preview - About this book

Problem Solving nelle organizzazioni: idee, metodi e strumenti da Mosè a ...

Roberto Chiappi - 2005 - 222 pages
...ottimale, scelta tra alternative diverse, etc.). Alighieri, D. (Firenze, 1 265-1 321 , 56 anni), poeta "Considerate la vostra semenza: 'fatti non foste a...per seguir virtute e conoscenza'. Li miei compagni fec'ìo si aguti, con questa orazion picciola, al cammino, che a pena poscia li avrei ritenuti. . ....
Limited preview - About this book

L'eredità spirituale di Gregorio Magno tra Occidente e Oriente: atti del ...

Innocenzo Gargano - 2005 - 380 pages
...sensi ch'è del rimanente non vogliate negar l'esperienza, di retro al sol, del mondo sanza gente. Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza".5 (Inf. XXVI, 85-120) Ai versi 97-102 Ulisse spiega che il suo voler andare oltre le Colonne...
Limited preview - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF