Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" E lo spirito mio che già cotanto tempo era stato, che alla sua presenza non era di stupor, tremando, affranto, senza degli occhi aver più conoscenza, per occulta virtù che da lei mosse, d'antico amor sentì la gran potenza. "
Intorno alle epistole latine di Dante Allighieri, giusta l'edizione ... - Page 128
by Filippo Scolari - 1844 - 200 pages
Full view - About this book

Antologia storica della critica letteraria italiana, Volume 1

Aldo Andreoli - 1926 - 542 pages
...cinta d'oliva Donna m'apparve sotto verde manto, Vestita di color di fiamma viva. • E lo spirito mio, che già cotanto Tempo era stato che a la sua...di stupor tremando affranto, Senza degli occhi aver la conoscenza, Per occulta virtù, che da lei mosse, D'antico amor seniì la gran potenza. Si può...
Full view - About this book

Collezione di opuscoli danteschi, inediti o rari, Volume 2

conte Giuseppe Lando Passerini - 1893 - 138 pages
...giovane innamorato „. 36. Non era di stupor, tremando, affranto. Infranto, il cod. Bartolin. 37. Senza degli occhi aver più conoscenza, Per occulta virtù, che da lei mosse, D'antico amor senti la gran potenza. Beatrice era così mutata per le sue nuove celesti bellezze, che...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF