Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" E s' io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. La luce in che rideva il mio tesoro Ch' io trovai lì , si fe' prima corrusca, Quale a raggio di sole specchio d' oro ; Indi rispose : coscienza fusca... "
Benvenuto Rambaldi da Imola - Page 309
by Dante Alighieri - 1856
Full view - About this book

Essays on Petrarch

Ugo Foscolo - 1823 - 348 pages
...Vergini! se fami, Freddi, o vigilie, mai per voi soffersi, Cagion mi sprona ch' io merce ne chiaml. E s' io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro, Che questo tempo chiameranno antico. I, the whilst I scal'd With Virgil, the soul-purifying mount, And visited the nether world of woe,...
Full view - About this book

Opere poetiche di Dante Alighieri, con note di diversi: Vita di Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1823 - 522 pages
...lo ciel di lume in lume , Ho io appreso quel che, s' io ridico, A molti fia savor di forte agrume; E s' io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. La luce in che rideva il mio tesoro Ch' io trovai li , si fe' prima corrusca, Quale a raggio di sole...
Full view - About this book

Essays on Petrarch

Ugo Foscolo - 1823 - 350 pages
...Elicona per me versi Ed Urania m'ajuti col suo coro Forti cose a pensar mettere in versi. — E s' in al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro, Che questo tempo chiameranno antico. I, the whilst I scal'd With Virgil, the soul-purifying mount, And visited the nether world of woe,...
Full view - About this book

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri, Volume 1

Antonio Cesari - 1824 - 690 pages
...più comune di questo secondo parlare ? udite ora nuovo abito, che egli mette a questa sentenza: E «' io al vero son timido amico , Temo di perder vita tra coloro , Che questo tempo chiameranno antico. chi s' aspettava questo modo di nominar i posteri? e però il lettore gode assaissimo di questo nuovo...
Full view - About this book

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri: dialoghi

Antonio Cesari - 1824 - 696 pages
...questo secondo parlare? udite ora nuovo abito, che egli mette a questa sentenza: E s' io al vero san timido amico , Temo di perder vita tra coloro , Che questo tempo chiameranno antico . chi s' aspettava questo modo di nominar i posteri? e però il lettore gode assaissimo di questo nuovo...
Full view - About this book

La divina commedia [with notes by V. Monti and G. Perticari].

Dante Alighieri - 1825 - 1062 pages
...lume in lume Ho io appreso quel che , s^-if» ridico , •* ** A molti fia savor di forte agrume ; ,17 E, s' io al vero son timido amico, Temo di perder...vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. ,M La luce, in che riderà il mio tesoro to3 — to5. Come colui che co. appella I1 Inferno. Costruzione;...
Full view - About this book

Memorie di religione, di morale e di letteratura, Volume 14

1828 - 616 pages
...queste parole di Dante. Ho io appreso quel che, s'io ridico, A molti fia savor di forte agrume : £ s'io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. (4) Anche qui potrebbe dirsi della musica d'oggi ciò che Quintiliano diceva dello stile di Seneca...
Full view - About this book

Dissertazione sopra lo stato presente della lingua italiana

Antonio Cesari - 1829 - 118 pages
...SILVESTRI M. DCCC, XXIX. Ho io appreso quel che, s'io ridico, A molti lia savor di forte agrume : E, s'io al vero son timido amico , Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. Indi rispose : Coscienza fusca , O della propria o dell'altrui vergogna , Pur sentirà la tua parola...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1829 - 670 pages
...le più alte cime più percuote , . E ciò non Ca d'onor poco argomento. PARAD., xvn. (3) E , s'io al vero son timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. PARAD., ivi i. A quel suo singularissimo e creatore ingegno , e all'inesauribile sorgente di quel suo...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1829 - 674 pages
...cime più percuote , E ciò non ìia d'onor poco argomento. PAR An. , xviu (3) E, a' io al vero san timido amico, Temo di perder vita tra coloro Che questo tempo chiameranno antico. X PARAD. , xvn A quel suo singularissimo e creatore ingegno , e sli* inesauribile .sorgente di quel...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF