Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco patre! "
La divina commedia - Page 130
by Dante Alighieri - 1804
Full view - About this book

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri: dialoghi, Volume 1

Antonio Cesari - 1824 - 692 pages
...sempre . Idolatre piglio io nel numero de' più ; e così egli per eglino , od essi . Ahi , Costantin , di quanto mal fu maire, Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco Patre ! superba rivolta , quanto a poesia! comccliè putisca di Machiavellismo. Ma a questi signori nemici...
Full view - About this book

L'Inferno, colla interpretazione dei passi oscuri (tr.) da J.C. Tarver, Volume 1

Dante Alighieri - 1824 - 400 pages
...idolatre, Se non ch' egli uno, e voi J n' orate cento ? " Ahi, Costantin, di quanto mal fu matre, " 115 Non la tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il primo ricco Patre ! E mentre io gli cantava cotai note, 118 O ira o coscienzia che 'l mordesse, Forte § spingava con ambo le || piote. I' credo...
Full view - About this book

Bellezze della Commedia di Dante Alighieri, Volume 1

Antonio Cesari - 1824 - 678 pages
...io nel numero de' più ; e così egli per eglino, od essi. Ahi, Costantin , di quanto mal fu matre, Non la tua conversion , ma quella dote Che da te prese il primo ricco Potrel superba rivolta, quanto a poesia! comeché putisca di Machiavellismo . Ma a questi signori nemjci...
Full view - About this book

La divina commedia [with notes by V. Monti and G. Perticari].

Dante Alighieri - 1825 - 1060 pages
...che altro è da voi all'idolatre, f" ^ Se non rii" est* uno, e voi n'orate cento? Ahi, Costanti!!, di quanto mal fu maire, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco Patre! 106—108. Di voi Pastor (per la Pontificale dignità segno, riproPatori) *' accorse ec. Risguarda...
Full view - About this book

La divina commedia di Dante Alighieri: Inferno

Dante Alighieri - 1825 - 374 pages
...: E che altro è da voi all'idolatre, Se non ch'egli uno, e voi n'orate cento? .,4 Ahi, Costantin, di quanto mal fu maire, Non la tua conversion, ma quella dote Che da te prese il primo ricco Patre ! l , 7 io6 — io8. Di voi Pastor ( per la Pontificale dignità segno, riproPastorì) j' accorse ec....
Full view - About this book

Pamphlets. American History, Volume 3

1825 - 398 pages
...reformation had suggested itself to the independent thinkers. Ahi, Costantin, di quanto mal fu madre, Non la tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il primo ricco padre. Note F. Page 30. The treatment which Pope Boniface VIII received from Philip the failin the...
Full view - About this book

The Orlando Furioso, Volume 3

Lodovico Ariosto - 1825 - 336 pages
...than Dante, who has recorded his sentiments in the famous ' Ahi ! Costantin di quanto mal fu madre Non tua conversion, ma quella dote, Che da te prese il primo ricco padre !' ' Ah ! Constantine, how bitterly we rue, Not thy conversion, but that evil dower, Which erst...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1826 - 492 pages
...tesori , a i quali aspirate . Daniello legge onrate . Non la tua conversion , ma qnella dote , Cti» da te prese il primo ricco 'patre ! E mentre io gli cantava colai note , O ira , o coscienzia , che '1 mordesse , Forte (53) spingava con ambo le piote . I' credo ben, ch'ai mio duca...
Full view - About this book

L'ottimo commento della Divina commedia, Volume 1

Dante Alighieri - 1827 - 704 pages
...in quanto ellino coltivano Y idolo dell' avarizia, quello della superbia , quello della lussuria ec. Non la tua conversion , ma quella dote, Che da te prese il primo ricco patre! dicendo che la dote , che da lui prese Santo Silvestre», il quale de' Papi elli fu il primo ch'ebbe...
Full view - About this book

Parnaso classico italiano: contenente Dante, Petrarca, Ariosto ..., Volumes 1-4

Angelo Sicca - 1827 - 830 pages
...argento : E che altro è da voi all'idolatre, Se non ch'egli uno, e voi n'orate cento? Ahi, Costantin, di quanto mal fu maire, Non la tua conversion, ma quella dote Che da le prese il primo ricco Patre! E mentre io gli cantava colai note, O ira o coscienza che '1 mordesse,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF