Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Però comprender puoi che tutta morta fia nostra conoscenza da quel punto che del futuro fia chiusa la porta». "
Il canto X dell'Inferno - Page 35
by Isidoro Del Lungo - 1900 - 47 pages
Full view - About this book

Œuvres complètes, Volume 6

Antoine Frédéric Ozanam - 1855 - 660 pages
...Dinanzi quel che '1 tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. Moi veggiam come quei, ch' a mala luce Le cose, disse, che ne son lontano : Cotanto ancor ne splende '1 sommo Duce, etc. Cf. S. Thomas, loc. cit., art. 8. (2) Convito, m, 13. Le intelligenzio che sono...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: précédée d'une introd. sur ..., Volume 1

Dante Alighieri - 1855 - 638 pages
...che '1 tempo seco adduce , E nel presente tenete altro modo. 54 Moi veggiam, come quei c' ha ma la luce , Le cose , disse , che ne son lontano : Cotanto ancor ne splende il sommn Duce : Sl Oiiando s'appressano, o son, tutto e vano Nostro intelletto; e, s'altri nol ci apporta...
Full view - About this book

Degli ammaestramenti di letteratura, Volume 2

Ferdinando Ranalli - 1857 - 566 pages
...tutta propria di quel sublime, che seco porta la spiegazione di cose arcane : Noi veggiam, come quei e' ha mala luce, Le cose, disse, che ne son lontano: Cotanto ancor ne splende il sommo Duce : Quando s'appressano, o son, tutto è vano Nostro intelletto; e, s'altri noi ci apporta,...
Full view - About this book

La divina commedia di Dante Allighieri, Volume 1

Dante Alighieri - 1857 - 444 pages
...'/ tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. Noi veggi am come quei, ch'ha mala luce 100 Le cose., disse., che ne son lontano' Cotanto ancor ne splende 'I sommo Duce: Quando s' appressano, o son. tutto è vano 1 03 Nostro 'ntelletto, e s' altri nol ci apporta, Nulla...
Full view - About this book

Commento di Francesco da Buti sopra la Divina comedia di Dante ..., Volume 1

Dante Alighieri, Francesco (da Buti) - 1858 - 928 pages
...Dinanzi quel che il tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. 100 Noi veggiam come quei, eh' a mala luce, Le cose, disse, che ne son lontano: Cotanto ancor ne splende il sommo Duce. 103 Quando s'appressan, o son, tutto è Vano Nostro intelletto; e s'altri non ci apporta,...
Full view - About this book

La Divine Comédie, Volume 1

L. Ratisbonne - 1859 - 324 pages
...quel che 'l tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. Noi veggiam, come quei ch' ha mate luce, Le cose, disse, che ne son lontano; Cotanto ancor ne splende 'I sommo Duce : Quando s' appressano, o son, tutto è vano Nostro 'ntelletto, e s' altri noi ci apporta, Nulla sapem...
Full view - About this book

La Divina commedia di Dante Allighieri

Dante Alighieri - 1862 - 560 pages
...Dinanzi quel che il tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. 100. Noi veggiam, come quei eh' ha mala luce, Le cose, disse, che ne son lontano; Cotanto ancor ne splende il sommo Duce: 103. Quando .s' appressano, o son, tutto è vano Nostro intelletto; e s' altri noi ci...
Full view - About this book

The circle secerned from the square, and its area gauged in terms ..., Volume 33

William Houlston - 1862 - 50 pages
...acquisitions of knowledge; we must ever speak but of our pursuits of science ! ' Noi vepgiam, come quoi ch'ha mala luce, Le cose, disse, che ne son lontano ; Cotanto ancor ne splende '1 somma Duce." DANTE. SECTION X. APPLICATION TO A CASE. " Let us glance tot a moment, 'tis well worth...
Full view - About this book

The Inferno of Dante

Dante Alighieri - 1865 - 394 pages
...Dinanzi quel, che il tempo seco adduce, E nel presente tenete altro modo. Noi veggiam come quei, che ha mala luce, Le cose, disse, che ne son lontano ; Cotanto ancor ne splende il sommo Duce : Quando s' appressano, o son, tutto è vano Nostro intelletto ; e, s* altri noi ci apporta,...
Full view - About this book

La divine comédie, Volume 1

Dante Alighieri - 1870 - 568 pages
...entendu, que d'avance Vous pouvez pénétrer du temps la chaîne immense, Noi veggiam, come quei ch' ha mala luce, Le cose. disse, che ne son lontano ; Cotanto ancor ne splende 'l sommo Duce : Quando s' appressano, o son. tutto c vano Nostro 'ntelletto, e s' altri nol ci apporta,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF