Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Nè dolcezza di figlio, nè la pieta Del vecchio padre, nè il debito amore, Lo qual dovea Penelope far lieta, Vincer poter dentro da me l' ardore Ch' i' ebbi a divenir del mondo esperto, E degli vizii umani e del valore : Ma misi me per l' alto mare... "
Cristoforo Colombo e il viaggio di Ulisse: nel poema di Dante - Page 1
by Gaspare Finali - 1895 - 70 pages
Full view - About this book

In the Footprints of Dante

Dante Alighieri - 1907 - 420 pages
...WORLD QUANDO Mi diparti' da Circe, che sottrasse Me più d' un anno là presso a Gaeta, Prima che sì Enea la nominasse ; Nè dolcezza di figlio, nè la...debito amore, Lo qual dovea Penelope far lieta, Vincer poter dentro da me l' ardore Ch' i' ebbi a divenir del mondo esperto, E degli vizii umani e del valore...
Full view - About this book

La divina commedia: Inferno

Dante Alighieri - 1909 - 328 pages
..."' Me più d' un anno là presso a Gaeta, — Prima che sì Enea la nominasse, — Nè dolcezza, dì figlio, nè la pieta Del vecchio padre, nè il debito amore, Lo qual dovea Penelope far fie'rS;' ' Vincer poter dentro da me 1' ardore Ch' i' ebbi a divenir del mondo esperto, ~, . ,. *.'4J»...
Full view - About this book

Miscellanea, Volume 83

1916 - 1174 pages
...Gaeta, prima che si Enea la nominasse, né dolcezza di figlio, né la pietà del vecchio padre, né il debito amore lo qual dovea Penelope far lieta, vincer poterò dentro a me l'ardore ch'i' ebbi a divenir, nel mondo, esperto e degli vizi umani e del valore... Ulisse, per farci comprendere...
Full view - About this book

Manuale dantesco per le scuole: vita e opere di Dante : contenuto ...

Corrado Zacchetti - 1908 - 504 pages
...d'un anno là presso a Gaeta, Prima che sì Enea la nominasse; Nè dolcezza di figlio, nè la pietà . Del vecchio padre, nè il debito amore Lo qual dovea Penelope far lieta, Vincer potero dentro me l'ardore 97. Ch'i' ebbi a divenir del mondo esperto, E degli vizi umani e del valore;...
Full view - About this book

The Inferno of Dante

Dante Alighieri - 1920 - 428 pages
...anno là presso a Gaeta, Prima che sí Enea la nominasse ; Nè dolcezza di figlio, nè la pièta 94 Del vecchio padre, nè il debito amore Lo qual dovea Penelope far lieta, Vincer potêr dentro da me Г ardore 97 Ch' i' ebbi a divenir del mondo esperto, E degli vizi umani e del...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1921 - 212 pages
...da Circe, che sottrasse me più d* un anno là presso a Gaeta, prima che sì Enea la nominasse; 94 nè dolcezza di figlio, nè la pieta del vecchio padre,...il debito amore, lo qual dovea Penelope far lieta, 97 vincer poter dentro da me l* ardore ch* i* ebbi a divenir del mondo esperto, et de li vigli umani...
Full view - About this book

La Divina commedia. Il canzoniere

Dante Alighieri - 1921 - 582 pages
...disse : Quando Mi diparti' da Circe, che sottrasse Me più d' un anno là presso a Gaeta, Prima che sì Enea la nominasse ; Nè dolcezza di figlio, nè la pieta Del vecchio padre, nè il debito amore, Lo-qual dovea Penelope far lieta, Vincer poter dentro da me l' ardore Ch' i' ebbi a divenir del mondo...
Full view - About this book

Dante nel pensiero inglese

Alice Galimberti - 1921 - 384 pages
...gareggiare coll' intensità delle profonde terzine dantesche: Nè dolcezza di figlio, nè la pièta Del vecchio padre, nè il debito amore Lo qual dovea Penelope far lieta Vincer poter dentro di me l'ardore Ch'i' ebbi a divenir del mondo esperto E degli vizj umani e del valore....
Full view - About this book

Dantis Alagherii opera omnia, Volume 1

Dante Alighieri - 1922 - 576 pages
...voce di fuori, e disse : Quando Mi diparti' da Circe, che sottrasse Me più d' un anno là presso a Gaeta, Prima che si Enea la nominasse; Nè dolcezza...debito amore, Lo qual dovea Penelope far lieta, Vincer poter dentro da me l' ardore Ch' i' ebbi a divenir del mondo esperto, E degli vizii umani e del valore...
Full view - About this book

Nella letteratura spagnola contemporanea (saggi)

Ezio Levi - 1922 - 152 pages
...che diceva di sè l' Ulisse dantesco: ....né dolcezza di figlio né la pieta del vecchio padre, né il debito amore lo qual dovea Penelope far lieta vincer poterò dentro a me l'ardore ch'i' ebbi a divenir del mondo esperto e degli vizi umani e del vaiare; ma misi me per l'ampio mare...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF