Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Già s' imbiancava al balzo d' oriente, Fuor delle braccia del suo dolce amico : Di gemme la sua fronte era lucente, Poste in figura del freddo animale, Che con la coda percuote la gente : E la notte de... "
Intorno alle epistole latine di Dante Allighieri, giusta l'edizione ... - Page 113
by Filippo Scolari - 1844 - 200 pages
Full view - About this book

La Divina commedia. Il canzoniere

Dante Alighieri - 1921 - 582 pages
...corso di giudizio non s' arresta. CANTO NONO La concubina di Titone antico Già s' imbiancava al balco d' oriente, Fuor delle braccia del suo dolce amico : Di gemme la sua fronte era lucente, Poste in figura del freddo animale, Che con la coda percote la gente: E la notte de' passi, con che scale,...
Full view - About this book

Le opere di Dante: testo critico della Società dantesca italiana, Volume 1

Dante Alighieri - 1921 - 1038 pages
...arresta ». CANTO IX La concubina di Titone antieo già s' imbiancava al baleo d' oriente, fuor de le braccia del suo dolce amico; di gemme la sua fronte era lucente, poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente ; e la notte de' passi con che sale...
Full view - About this book

I tre canti di Sordello (Purg. VI, VII, VIII)

Dante Alighieri, Isidoro Del Lungo - 1923 - 68 pages
...gentil forme ». — Riposo notturno. La concubina di Titone antico già s'imbiancava al balco d'oriente fuor delle braccia del suo dolce amico ; di gemme la sua fronte era lucente, poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente ; e la notte de' passi con che sale,...
Full view - About this book

Miscellanea, Volume 80

1923 - 970 pages
...memoria i seguenti versi di Dante: La concubina di Titone antico , Già s'imbiancava al balzo d'oriente, Fuor delle braccia del suo dolce amico, Di gemme la sua fronte era lucente 2. Ed aveva letto tutte le rappresentazioni comiche dell' aurora del detto poeta napoletano. Tra esse...
Full view - About this book

Purgatorio

Dante Alighieri, - 1961 - 450 pages
...of affairs of state? PURGATORIO LA concubina di Titone antico già s'imbiancava al balco d'oriente, fuor delle braccia del suo dolce amico; di gemme la sua fronte era lucente, poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente; e la notte de' passi con che sale fatti...
Limited preview - About this book

Divina Commedia : Canti Scelti

Dante Alighieri, Stanley Appelbaum - 2000 - 346 pages
...remember him to his (Nino's) Canto IX La concubina di Tifone antico già s'imbiancava al balco d'oriente, fuor delle braccia del suo dolce amico; di gemme la sua fronte era lucente, poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente; e la norte de' passi con che sale fatti...
Limited preview - About this book

Reading Dante's Stars

Alison Cornish - 2000 - 246 pages
...about the morning hour: La concubina di Titone antico già s'imbiancava al balco d'oriente, fuor de le braccia del suo dolce amico; di gemme la sua fronte era lucente, poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente; e la notte, de' passi con che sale,...
Limited preview - About this book

The Divine Comedy of Dante Alighieri: Volume 2: Purgatorio

Robert M. Durling - 2003 - 721 pages
...drama. 141 CANTO 9 La concubina di Titone antico 1 già s'imbiancava al balco d'oriente, fuor de le braccia del suo dolce amico; di gemme la sua fronte era lucente, 4 poste in figura del freddo animale che con la coda percuote la gente; e la notte, de' passi con che...
Limited preview - About this book

Collezione di opuscoli danteschi, inediti o rari, Volume 7

1894 - 102 pages
...ben rammentarvi, così comincia : La concubina di Titone antico Già s'imbiancava al balzo d'oriente, Fuor delle braccia del suo dolce amico : Di gemme la sua fronte era lucente, Poste in figura del freddo animale, Che colla coda percuote la gente; E la notte, de' passi con che sale,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF