Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d "
I primi quattro secoli della letteratura italiana: lezioni - Page 234
by Caterina Franceschi Ferrucci - 1873
Full view - About this book

La Divina commedia, Volumes 1-2

Dante Alighieri - 1837 - 954 pages
...fora non fare a suo senno; Perdi' io te sopra te corono e mili io. i'\o CANTO VENTESIMOTTAVO V ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento 5 Su per lo suoi che d' ogni parte oliva. Un' aura dolce, senza mutamento Avere in se, mi feria per...
Full view - About this book

La commedia

Dante Alighieri - 1837 - 836 pages
...cercar dentro e d' intorno La divina foresta spessa e viva di' agli occhi temperava il novo giorno, 2. Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la...lento lento Su per lo suoi che d' ogni parte oliva. 3. Un' aura dolce senza mutamento Avere in sé, mi feria per la fronte Non di più colpo che soave...
Full view - About this book

La commedia di Dante Allighieri, Volumes 1-3

Dante Alighieri - 1837 - 812 pages
...cercar dentro e d' intorno La divina foresta spessa e viva di' agli occhi temperava il novo giorno, 2. Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la...lento lento Su per lo suoi che d' ogni parte oliva. 3. Un" aura dolce senza mutamento Avere in sé, mi feria per la fronte Non di più colpo che soave...
Full view - About this book

Purgatorio

Dante Alighieri - 1838 - 484 pages
...iost ita notarsi. V AGO già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva , Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar...lasciai la riva , Prendendo la campagna , lento lento , 5 I — 3. Entrato è il Poeta nel Paradiso terrestre. Preparati, lettore , a mirar le divine bellezze...
Full view - About this book

La comedia di Dante Allighieri

Dante Alighieri - 1839 - 798 pages
...cercar dentro e d' interno La divina foresta spcssa e viva Ch'agli occhi temperava il novo giorno, 2 Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d'ogni parte oliva. 3 Un'aura dolce senza mutamento 1. FORESTA. Vir., VI: Devenert locos latios...
Full view - About this book

La divina comedia, Volumes 1-3

Dante Alighieri - 1839 - 740 pages
...cose istruito. T AGO già di cercar dentro e dintorno La divina foresta (i) spessa e viva , Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno , Senza più aspettar lasciai la riva , Prendendo la campagna lènto lento Su per Io suoi che iP ogni parte olira (a). Un'aura dolce, senza mutamento Avere in sè...
Full view - About this book

La Divina Commedia, Volumes 2-3

Dante Alighieri - 1839 - 400 pages
...dintorno La divina foresla spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspellar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi, che d'ogni parte oliva. Un'anra dolce, senza mutamento Avere in sè, mi feria per la fronle «i a spessa...
Full view - About this book

La Divina Commedia

Dante Alighieri - 1839 - 1174 pages
...delizioso luogo. V ago già di cercar dentro « dintorno L» divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo ia campagna lento lento Su per lo suoi, che d'ogni parte oliva. Un'aura dolce, senza mutamento ASCI-C...
Full view - About this book

La divina commedia con le note di Paolo Costa: Il purgatorio. 1841

Dante Alighieri - 1841 - 524 pages
...novellamente all' amorosa donna converse gli sguardi. CANTO XXVIII. ago già di cercar dentro edintorno La divina foresta spessa e viva, Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno, più aspettar lasciai la riva, 4 Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d' ogni parte...
Full view - About this book

La Divine comédie: Enfer, Purgatoire, Paradis, Volume 1

Dante Alighieri - 1842 - 640 pages
...les choses temporelles. 16 Ton plaisir dégagé désormais de toute passion terrestre. CANTO XXVIIÎ Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...lento lento Su per lo suoi che d' ogni parte oliva. Un' aura dolce, senza mutamento Avere in sé, mi feria per la fronte, Non di più colpo che soave vento:...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF