Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Sì che m' ha fatto per più anni macro, Vinca la crudeltà, che fuor mi serra Del bello ovil, dov' io dormii agnello Nimico ai lupi, che gli danno guerra ; Con altra voce omai, con altro vello Ritornerò poeta, ed in sul fonte Del mio battesmo prenderò... "
Benvenuto Rambaldi da Imola illustrato nella vita e nelle opere e di lui ... - Page 436
by Benvenutus (de Imola) - 1856
Full view - About this book

Raccolta dei poeti satirici italiani, Volume 3

1853 - 702 pages
...loro «canni. (31) Jmen. Sat. 7: Ut dignus vcnias hederis et imagine macra. Dante, Parad. 25: A cui ha posto mano e Cielo e Terra, Sì che m'ha fatto per più anni untero. (32) È simile a qnel di Marziale: Dentibus aatiquas solittit producere pelles. (33) Allude...
Full view - About this book

Raccolta dei poeti satirici italiani: premessovi un discorso ..., Volume 1

1853 - 660 pages
...Italia la satira prestava i più terribili de' suoi mille colori per le^stupende pitture di Dante, c che il poema sacro, Al quale ha posto mano e cielo e terra, appariva come il tipo simbolico, la grande allegoria di tutto il medio evo; nel rimanente dell'Europa,...
Full view - About this book

I secoli della letteratura italiana dopo il suo risorgimento ..., Volume 1

Giovanni Battista Corniani - 1854 - 546 pages
...verun diritto. Egli ebbe dunque ragion di appellare questo suo sorprendente lavoro : » . '.-.»• il poema sacro Al' quale ha posto' mano e cielo e terra (-4-). Qual fecondità di fantasia non ha, egli spiegata nel delineare l'infernale topografia ! Quai...
Full view - About this book

La divine comédie: précédée d'une introduction sur la vie, les doctrines et ...

Dante Alighieri - 1855 - 554 pages
...lumière, au commandement de laquelle J'avais parlé; tant mon dire lui plut. CANTO VENTESIMOQUINTO 1 Se mai continga che il poema sacro , Al quale ha posto mano e cielo e terra , Sì che m' ha fatto per più anni macro , J Vinca la crudeltà , che fuor mi serra Del bello ovile, ov'io dormii...
Full view - About this book

Œuvres posthumes, publ. par E.D. Forgues

Hugues Félicité R. de Lamennais - 1855
...lumière, au commandement de laquelle J'avais parlé; tant mon dire lui pliit. CANTO VENTESIMOQUINTO 1 Se mai continga che il poema sacro , Al quale ha posto mano e cielo e terra , Sì che m' ha fatto per più anni macro , 2 Vinca la crudeltà, che fuor mi serra Del bello ovile, ov'io dormii...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: Le Paradis

Dante Alighieri - 1855 - 540 pages
...lumière, au commandement de laquelle • J'avais parlé; tant mon dire lui plut." CANTO VENTESIMOQUINTO * Se mai continga che il poema sacro , Al quale ha posto mano e cielo e terra, Sì che m' ha fatto per più anni macro , 2 Vinca la crudeltà , che fuor mi serra Del bello ovile, ov'io dormii...
Full view - About this book

La Divine comédie de Dante Alighieri: Le Paradis

Dante Alighieri - 1855 - 544 pages
...lumière, au commandement de laquelle J'avais parlé: tant mon dire lui plùû CANTO VENTES1MOQUINTO 1 Se mai continga che il poema sacro , Al quale ha posto mano e cielo e terra , SI che m' ha fatto per più anni macro , 1 Vinca la crudeltà, che fuor mi serra Del bello ovile,...
Full view - About this book

Storia della letteratura italiana, Volume 1

Paolo Emiliani-Giudici - 1855
...cospetto degli Apostoli , lanciava lo sguardo su cotesto vagheggiato futuro, e sublimemente cantava : Se mai continga che il poema sacro Al quale ha posto mano e cielo e terra, SI che mi ha fatto per più anni macro, Vinca la crudeltà , che fuor mi serra Dal beli' ovile, ov'...
Full view - About this book

Scritti vari del P. Vincenzo Marchese

Vincenzo Marchese - 1855 - 642 pages
...essere doma e vinta finalmente la insolenza del Bello.2 Il luogo 1 Paradiso, XXV: Se mai continga che it poema sacro, Al quale ha posto mano e cielo e terra, Sì clm in1 ha fatto per più anni macru, Vinca la crudeltà ciie fuor mi serra Del hello ovite, ov'io...
Full view - About this book

Opere minori

Dante Alighieri, marchese Giovanni Giacomo Trivulzio, Francesco Saverio Quadrio, Pietro Fraticelli - 1855 - 604 pages
...suo poema la Divina Coramedia miro talvolta ad acquistarsi mérito presso di essa: Se mai contiuga, che il poema sacro, Al quale ha posto mano e cielo e térra, Si che m'ha falto per più anni macro, Vinca la crudella che fuor mi serra Del bello ovile,...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF