Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" De' remi facemmo ale al folle volo, Sempre acquistando del lato mancino: Tutte le stelle già dell' altro polo Vedea la notte, e il nostro tanto basso, Che non surgeva fuor del marin suolo. Cinque volte racceso, e tante casso Lo lume era di sotto dalla... "
Cristoforo Colombo e il viaggio di Ulisse: nel poema di Dante - Page 2
by Gaspare Finali - 1895 - 70 pages
Full view - About this book

Lo Inferno della Commedia

Dante Alighieri - 1838 - 800 pages
...mancino. Tutte le stelle già dell' altro polo Vedea la notte , e il nostro tanto basso , Che non surgea fuor del marin suolo. Cinque volte racceso , e tante casso Lo lume era di sotto dalla luna , Poich' entrati eravam nell' alto passo ; Quando n' apparve una montagna bruna Per la distanza , e...
Full view - About this book

La divina comedia, Volumes 1-3

Dante Alighieri - 1839 - 744 pages
...conoscere l' altro Emisfero disabitato, cammmando dietro il Soie. Considerate la vostra nobiltà ec. Cinque volte racceso , e tante casso Lo lume era di sotto dalla Luna , Poi ch' entrati ora v;un noli' alto passo ; Quando n'apparve una montagna , bruna Por le distanza , e par...
Full view - About this book

The Poems of the Vita Nuova and Convito of Dante Alighieri

Dante Alighieri - 1842 - 450 pages
...mancino. Tutte le stelle già dell'altro polo Vedea la notte, e 'I nostro tanto basso Che non surgea di fuor del marin suolo. Cinque volte racceso e tante casso Lo lume era di sotto dalla Luna, Poi ch' entrati eravam nell' alto passo, Quando n' apparve una montagna bruna Per la distanza, e parvemi...
Full view - About this book

La Divine comédie: Enfer, Purgatoire, Paradis, Volume 1

Dante Alighieri - 1842 - 640 pages
...mancino. Tutte le stelle già dell' altro polo Vedea la notte, e 'l nostro tanto basso, Che non surgea di fuor del marin suolo. Cinque volte racceso, e tante casso Lo lume era di sotto dalla Luna, Poi ch' entrati eravam nell' alto passo; Quando n'apparve una montagna, bruna. Per la distanza, e parvenu...
Full view - About this book

La Commedia di Dante Allighieri: Inferno. Appendice: Epistola di Dante ad ...

Dante Alighieri - 1842 - 418 pages
...dell' altro polo Vedea la notte, e il nostro tanto basso, Che non sorgea di fuor del marin suolo. 129 Cinque volte racceso, e tante casso Lo lume era di sotto dalla Luna, Poi ch' entrati eravam nell' alto passo, 132 Quando n' apparve una montagna, bruna Per la distanzia e parvemi...
Full view - About this book

Dello spirito cattolico di Dante Alighieri

Charles Lyell - 1844 - 306 pages
...mancino. Tutte le stelle già dell' altro polo \redea la notte, e '1 nostro tanto basso Che non surgeva fuor del marin suolo. Cinque volte racceso e tante casso Lo lume era di sotto dalla luna Poi eh' entrati eravam nell' alto passo. Quando u' apparve una montagna, bruna Per la distanza, e parvemi...
Full view - About this book

Dello spirito cattolico di Dante Alighieri

Charles Lyell - 1844 - 314 pages
...mancino. Tutte le stelle già dell' altro polo Vi dva la notte, e '1 nostro tanto basso Che non surgeva fuor del marin suolo. Cinque volte racceso e tante casso Lo lume era di sotto dalla lana Poi ch' entrati eravam nell' alto passo, Quando n' apparve una montagna, bruna Per la distanza,...
Full view - About this book

Bellezze della Divina commedia di Dante Alighieri, Volume 1

Antonio Cesari - 1845 - 516 pages
...ingegni, da aspettarne di gran poeti , chi li tenesse nella carreggiata del vero bello. Cinque volle racceso, e tante casso Lo lume era di sotto dalla luna, Poi ch'entrati eravam nell'alto passo; cioè nell'alto mare aperte, che è l'Occano detto di sopra: Quando...
Full view - About this book

La divina comedia: cenni critici

Luigi Picchioni - 1846 - 536 pages
...eziandio TJIisse i compagni suoi, per che narrando poscia il suo naufragio, e' ne dice: 150 Cinque volle racceso e tante casso Lo lume era di sotto dalla luna, Poi ch'entrati eravam nell'alto passo. Infer., XXVI. Nè meno sentitamente fu dal poeta ideato, che la...
Full view - About this book

La divina commedia

Dante Alighieri - 1847 - 478 pages
...stelle già dell' altro polo Vedea la notte, e 'l nostro tanto basso, Che non surgeva fuor del munn suolo. Cinque volte racceso, e tante casso Lo lume era di sotto dalla Luna ' , Poi ch' entrati eravam nell' alto passo, Quando n' apparve una montagna bruna , Per la distanza, e parvemi...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF