Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books
" Vago già di cercar dentro e dintorno • La divina foresta spessa e viva, Ch'agli occhi temperava il nuovo giorno. Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d "
Selections from Dante's Divina Commedia - Page 148
by Dante Alighieri - 1901 - 225 pages
Full view - About this book

Parnaso italiano: Dante Alighieri. t. 2

1784 - 368 pages
...VENTESIMOTTAVO. V Ago già di cercar dentro e dintorno La divina forefta speflà e viva , Ch' a gli occhj temperava il nuovo giorno . Senza più aspettar lasciai...Prendendo la campagna lento lento Su per lo suol che d' ogni parte oliva . Per cui le fronde tremolando pronte Tutte quante piegavano a la parte, U' la...
Full view - About this book

Saggi di prose i poesie de' più celebri scrittori d'ogni secolo, Volumes 1-2

1797 - 538 pages
...Dante nella foresta del Paradiso terrestre, ove Matelda, a cui s' accompagna. (CANTO XXVIII e IX-) VAGO già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna...
Full view - About this book

Dante Alighieri, Volume 2

Dante Alighieri - 1798 - 358 pages
...cmtando ed ìecicifliendo /ior aa /7ÌW On ci' era vmta luttii Li sua via . CANTO VENTESIMOTTAVO. Ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva , Ch' a gli occhj temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna...
Full view - About this book

La divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1804 - 252 pages
...soletta, che sen gia, Cogliendo fiori con beato riso , E i dubbi scioglie , ch' in suo cor scntia. VAGO già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna...
Full view - About this book

La Divina commedia di Dante Alighieri, Volume 2

Dante Alighieri - 1804 - 516 pages
...del? aura ; cose che Stazio aveagli detto , che dalla porta del Purgatorio in su pia non erano. V ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno; i . ;.lf, Vago già di cercar ec. Gii siamo al paeie , Èht...
Full view - About this book

La divina commedia: Del purgatorio ; Del paradiso

Dante Alighieri - 1806 - 434 pages
...dall'altro diverti fori, dalla juale vengongli spiegate alcune proprietà di quel delizioso luogo. V ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta...parte oliva. Un'aura dolce, senza mutamento Avere in se, mi feria per la fronte Non di più colpo, che soave vento; Per cui le fronde tremolando pronte...
Full view - About this book

Preparazione istorica e critica alla nuova edizione di Dante ..., Volumes 1-2

Gian Jacopo Dionisi - 1806 - 420 pages
...canta e coglie fiori: Vago già di cercar dentro e d' intorno La divina foresta spessa e vita, Ch' agli occhi temperava il nuovo giorno, Senza più aspettar...riva, Prendendo la campagna lento lento Su per lo suoi, che d' ogni parte oliva. Qui, come vedete, Alberico e Dante camminano assai d'accordo, rappresentandoci...
Full view - About this book

La Divina commedia, Volume 2

Dante Alighieri - 1806 - 430 pages
...altro diversi fiorì, dalla quale vengongli spiegate alcune proprietà di quel delizioso luogo. V ago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Ch" agli occhi temperava il nuovo giorno , Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo la campagna...
Full view - About this book

Esame della Divina commedia di Dante in tre discorsi diviso

Giuseppe Di Cesare - 1807 - 156 pages
...Scorri quindi con attenzione , o letto•• .re., e profondamente assapora questo magnifico squarciti Vago già di cercar dentro, 'e d'intorno La divina foresta spessa e viva., Ch'agli occhi temperava.il nuovo giorno^ ' Senza più aspettar lasciai la riva, Prendendo •la campagna lento lento...
Full view - About this book

La divina commedia, s'aggiungono le varie lezioni [&c.] da C.L. Fernow, Volume 2

Dante Alighieri - 1807 - 382 pages
...arbitrio, E fallo fora non fare a suo senno : Perch'io te sopra te corono e mitrio. XXVIII. v. i— 84. Vago già di cercar dentro e dintorno La divina foresta spessa e viva, Gli' agli occhj temperava il nuovo giorno ; Senza più aspettar lasciai la riva , Prendendo la campagna...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download EPUB
  5. Download PDF